Archive for gennaio, 2011

Pellegrinaggi e viaggio Religioso

7

Pellegrinaggi nel cristianesimo.

(Parte terza)

Complesse e articolate le problematica del pellegrinaggio nella cultura e nella fede del Cristianesimo. L’argomento si sviluppa in un arco temporale di circa duemila anni di storia e copre tutta l’Europa. Fino alla fine del XX secolo, non vi è avvenimento o fatto di una certa rilevanza che non abbia avuto come protagonista l’Istituzione Chiesa, con la perenne conflittualità determinatasi dal dualismo tra potere temporale e spiritualità evangelica. Per una trattazione dignitosa del tema pellegrinaggi nel cristianesimo, necessitano costanti riferimenti a momenti storici, alle prime esperienze di pellegrinaggio sui luoghi della nascita di Cristo, al martirio dei primi cristiani, all’Editto di Costantino, alla scissione dell’Oriente Bizantino, ai travolgenti fenomeni medioevali, alla questione delle indulgenze e delle reliquie, ai giubilei, al culto mariano, ai pellegrinaggi dei malati, alle visite delle Cattedrali e dei luoghi di culto, alle più attuali giornate spirituali della gioventù, alle caratteristiche del turismo religioso del terzo millennio. (altro…)

Pellegrinaggi e viaggio Religioso

2

   

 Pellegrinaggi e  Viaggio religioso (parte seconda)

 

L’Islamismo è la terza religione che scaturisce dal ceppo di Abramo, dopo l’Ebraismo ed il Cristianesimo; si afferma in una vasta area geografica a partire dal 630 d.C., quando, presso La Mecca, le tribù fecero atto di sottomissione a Maometto. L’Islam è una della religioni più diffuse al mondo ed è praticata prevalentemente in: Afghanistan, Algeria, Bangladesh, Egitto, Iran, Giordania, Libano, Malaysia, Niger, Oman, Arabia Saudita, Somalia, Siria, Emirati Arabi Uniti, Albania, Bahrain, Brunei, Indonesia, Iraq, Kuwait, Libia, Marocco, Nigeria, Pakistan,  Palestina, Sudan, Turchia, Yemen. A seguito dei fenomeni di emigrazione dai paesi di origine, comunità di Mussulmani sono presenti praticamente in tutti i continenti ed in tutti i paesi. Tra le grandi città islamiche da ricordare: il Cairo, che negli ultimi decenni è diventata una delle metropoli più popolate del mondo anche se la maggior parte della popolazione si trova a vivere in baraccopoli; Teheran e Baghdad che sono metropoli di origine medioevale; Istanbul che è una metropoli antichissima perché era stata la capitale dell”Impero Romano d”Oriente e in seguito, dell”Impero Ottomano; Gerusalemme è invece una metropoli molto recente, ed è la città sacra cristiana, ebraica e mussulmana; La Mecca, capitale spirituale del mondo islamico; Damasco, Beirut, Alessandria, Tunisi, Algeri, sono delle città che testimoniano la ricchezza del patrimonio urbano della regione; Casablanca o Aden, Ankara, e Tel Aviv, sono città molto recenti (quest”ultima è la capitale dello stato d”Israele). (altro…)

Go to Top